X: A Sexy Horror Story (2022), Courtesy Plaion – The Midnight Factory

  • L’ingresso alle proiezioni è a pagamento e non comprende l’accesso alle mostre della Fondazione. I posti sono numerati.

    I biglietti sono acquistabili online o presso la biglietteria dedicata, situata al piano – 1 dell’edificio del Cinema, a partire dalle 19.30 e fino a 10 minuti dopo l’inizio della proiezione. È possibile acquistare il biglietto per le proiezioni della giornata in corso o per i giorni successivi.

    L’entrata al Cinema deve avvenire nel giorno indicati nel biglietto dello spettacolo acquistato (non rimborsabile o annullabile).

    Il servizio di guardaroba non è disponibile all’interno del Cinema.

    Gli spettatori con mobilità limitata, con necessità di accesso alle proiezioni con sedia a rotelle o di assistenza dedicata sono pregati di contattare il numero +39 02 56662674 per verificare la disponibilità di posti in sala e ricevere tempestivo supporto da parte del personale della Fondazione.

    Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero +39 02 56662636 o [email protected]
  • Intero: 6 €
    Ridotto: 4 €
    per studenti sotto i 26
    spettatori over 65
    Gratuito: spettatori diversamente abili e loro accompagnatori

Il Cinema di Fondazione Prada è inteso come un luogo di formazione intellettuale dove classici, lavori sperimentali, prime visioni, opere d’avanguardia, film rari e restauri convivono in un’offerta complessa e senza gerarchie predefinite.

Ogni sabato “Indagine” porta sullo schermo recenti uscite europee e internazionali intercettando produzioni indipendenti e formati sperimentali.

La domenica “Origine” riunisce film del passato restaurati e riproposti per la loro rilevanza storica e la loro attualità, grazie alla collaborazione con cineteche ed istituzioni internazionali.

Il venerdì, a partire dal 16 dicembre 2022, la rassegna cinematografica “Soggettiva Bernardo Bertolucci: Doppia Autobiografia” presenta un film di Bertolucci associato a una pellicola di un altro autore italiano o internazionale, a lui affine o complice, anche se lontano nel tempo.


CONVERSAZIONE
“Soggettiva Bernardo Bertolucci” sarà introdotta da un incontro aperto al pubblico che si terrà al Cinema della Fondazione venerdì 16 dicembre alle ore 20.